storie di sport

“Storie di sport”, si proclamano i vincitori

Ufficialmente chiuse le iscrizioni al Premio Letterario Storie di Sport organizzato dalla Scuola Macondo – l’Officina delle Storie all’interno del Festival Rocky Marciano di Ripa Teatina.

Un’altra edizione che conferma l’interesse verso le tematiche affrontate e verso la formula adottata “pensata”, come ci dice il suo ideatore, Peppe Millanta soprattutto per mettere in collegamento gli autori con il mondo dell’editoria, e per incentivarli a investire nel loro talento attraverso un importante premio in denaro”.  

Il Premio, giunto quest’anno alla sua IV Edizione, ha visto l’adesione di oltre 140 partecipanti da tutta Italia. I racconti finalisti verranno annunciati il 17 luglio, per poi essere valutati da una giuria di esperti del settore composta da:

  • Loretta Santini (Direttrice Editoriale Elliot),
  • Francesca Chiappa (Hacca Edizioni),
  • Francesco Coscioni (Neo Edizioni),
  • Raffaele Riba (66th&2nd),
  • Lorenza Stroppa (Ediciclo Editore),
  • Roberto Di Pietro (Agente Letterario Edelweiss),
  • Athos Zontini (scrittore e scout per la rivista Achab), Patrizia Angelozzi (Angelozzi Comunicazione),
  • Paolo Primavera (Edicola Ediciones).

La premiazione si svolgerà lunedì 31 agosto in occasione dell’anniversario della scomparsa di Rocky Marciano, in un evento realizzato dal Premio Rocky Marciano e dall’assessore di Ripa Teatina Gianluca Palladinetti. Al vincitore andranno in palio 1000 euro. 

Ulteriori informazioni sono reperibili online all’indirizzo http://www.premiostoriedisport.it o sulla pagina Facebook dedicata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.