sara gama

Sara Gama porta in libreria il suo calcio

Sara Gama e la sua vita dietro un pallone sono davvero il simbolo del calcio femminile italiano. Leggere quelle pagine significa entrare nella vita di chi, come lei, vive di una passione: il pallone.

La mia vita dietro un pallone edito De Agostini, è infatti la biografia della calciatrice capitana della Juventus Women e della Nazionale italiana di calcio femminile; sì, è una delle ragazze mondiali che ha fatto sognare l’Italia, nell’estate 2019, ai Mondiali di Francia.

Ma quanta strada, quanta sofferenza e quanti infortuni ha vissuto questa ragazza prima arrivare dove si trova ora!

Per lei anche un’esperienza in Francia e meno male che decise di rientrare! Merito di chi? Non possiamo svelare tutto… ma vi assicuriamo che le sorprese non mancano!

Cosa ci ha stupito di più? Lo stupore di Sara davanti al calcio femminile; per esempio le non sapeva che esistesse una Nazionale italiana di calcio femminile!

Eh già… La nostra capitana azzurra ne era all’oscuro; per lei che maschi e femmine giocassero insieme era così naturale che non si poneva nemmeno il problema di squadre femminili!

Un libro diretto, immediato che in poche parole spiega e racconta la storia di una ragazza che ha avuto sempre un sogno: correre dietro un pallone. Sogno oggi realtà per lei che è il simbolo e il riferimento di tante giovani che vogliono giocare a calcio.

E proprio a loro consigliamo di leggere La mia vita dietro a un pallone, per capire come, ogni passione, va curata e vissuta con tutti i suoi sacrifici, sconfitte, successi e felicità.

E poi ragazze se volete conoscere anche un po’ di storia del calcio femminile c’è il saggio L’evoluzione del gioco e il calcio femminile disponibile su Amazon versione cartacea ed ebook:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.