Gran Sasso Fight Cup

Gran Sasso Fight Cup, 5 ori per il team pescarese Agma            

La scora domenica, a Bellante (TE) si è svolta la Gran Sasso Fight Cup, coppa a sfondo nazionale di sport da combattimento targata Extreme Top Fighters, sotto l’organizzazione Endas.    

Sul ring si sono affrontati atleti provenienti da varie regioni d’Italia, dando vita ad un ottimo evento che ha previsto match di kickboxing, K1 rules e freeboxe.           

Tre atleti pescaresi, allievi del Maestro Andrea Garofalo, coadiuvato dal Maestro Matteo Ciabattoni, si sono distinti ottenendo ben cinque medaglie d’oro, senza subire alcuna sconfitta.    

In particolare, il 14enne Simone di Pietrantonio, atleta di grande rilievo e talento nazionale, vince il torneo cadetti ed il torneo juniores di K1 rules; Alessandro Cacciatore vince due medaglie d’oro, rispettivamente nella kickboxing e nella freeboxe, dopo grandi battaglie ad un ritmo altissimo e Kevin Spinelli che vince la medaglia d’oro nella freeboxe, affrontando un atleta esperto e preparatissimo, dando vita ad uno dei match più intensi del torneo.              

Il prossimo appuntamento ai campionati nazionali a Roma il 20 marzo, per portare in alto il nome di Pescara e dell’Abruzzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.