calcio&arte

“Calcio&Arte”, il contest alla prima presentazione

“Fare l’impossibile è una specie di divertimento.”  Walt Disney

Mi piace questa frase perché il binomio “Calcio&Arte” sembra impossibile ma è diventato possibile e concreto!

Il contest lanciato con la presidente dell’associazione culturale Le Ali della Vita (Silvi) Lucrezia Di Francesco, chiamato proprio “Calcio&Arte”, ha avuto la sua prima presentazione venerdì 30 luglio presso Elisa Bistrot.

Come? Con la presentazione del mio saggio “L’evoluzione del gioco e il calcio femminile” insieme all’esposizione della cinque opere realizzate dai primi cinque artisti che hanno aderito al contest: Lucrezia e Angelica Di Francesco, Edda Migliori, Maria Basile e Marcos Munoz.

E’ stato emozionante vedere come l’immaginazione e la creatività di ognuno di loro, ha portato a interpretazioni diverse, personali e uniche del mondo del calcio femminile unito all’arte.

Nella splendida terrazza del Bistrot di Silvi, sito in piazza Nenni, l’infinito del mare e i suoi colori hanno accompagnato una chiacchierata al femminile grazie anche alla presenza di Beta Costantini, consigliera provinciale di Teramo, delegata alle Pari Opportunità, Politiche Sociali e Giovanile e consigliera comunale del Comune di Silvi.

Un momento di confronto circa le difficoltà dell’universo femminile di esprimersi nei vari settori lavorativi e sulla strada da seguire per cambiare la cultura attuale.

Dicevo che si è trattato di una prima presentazione perché in programma per l’autunno c’è qualcosa di bello e interessante che bolle in pentola…

Sì perché il contest “Calcio&Arte” è aperto fino al 30 settembre; gli artisti o appassionati di pittura, possono scrivere a postcalcium@gmail.com e ricevere GRATUITAMENTE il pdf del libro da cui trarre ispirazione per l’opera.

Aspetto la mail! Che fai, partecipi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.