calcio femminile

Calcio femminile abruzzese, primi trofei stagionali

Si avvicina il fischio d’inizio delle finali di Coppa Italia e Coppa Abruzzo di Eccellenza Femminile: sarà lo Stadio Pavone-Mariani di Pineto il palcoscenico delle due partite in programma domenica 21 aprile.

Un intenso pomeriggio dedicato al calcio femminile con le gare che assegneranno i primi Trofei della stagione.

A scaldare campo e atmosfera saranno le ragazze del Bacigalupo Vasto Marina e le giovanissime del Women Teramo che, alle 14.00, si contenderanno la Coppa Abruzzo, alla sua prima edizione.

Il clou della giornata alle 16.30 con l’attesissima Finale di Coppa Italia che vedrà per la terza stagione sportiva consecutiva le ragazze del Bellante Val Tordino scendere in campo, questa volta opposte a quelle del Delfino Pescara, che con due giornate di anticipo hanno già vinto il campionato.

La responsabile del Calcio Femminile del Comitato regionale, Laura Tinari (nella foto):

“La gara di Coppa Italia è una delle partite più importanti della nostra stagione sportiva, per questo anche quest’anno abbiamo scelto di giocarla su uno dei campi più belli della regione. Anche da queste scelte si vede l’attenzione che mettiamo nel costruire la crescita del calcio femminile, dove la cultura gioca un ruolo fondamentale. Oggi, a distanza di tre anni, possiamo finalmente affermare che il nostro movimento ha preso la strada dello sviluppo: ogni anno l’Eccellenza si sta arricchendo qualitativamente e quantitativamente, l’attività giovanile ha un ruolo sempre più centrale nella nostra strategia e la Rappresentativa diventa il punto di caduta di tutto il lavoro che stiamo portando avanti”.

Il Presidente del Comitato regionale LND Abruzzo, Ezio Memmo: “Portiamo il calcio femminile sul ‘campo dei professionisti’: giocare in uno scenario come quello di Pineto potrà sicuramente ispirare le nostre calciatrici. Lavoro e investimenti continui sono i due termini che più rappresentano quanto abbiamo fatto in questi anni con la ricostruzione e lo sviluppo di un movimento regionale, che sta dimostrando voglia di fare ed emergere. Campionato e Coppa Italia restano i due momenti principali attorno a cui si articola l’intera stagione sportiva, ma in Abruzzo ogni anno organizziamo altre iniziative e progetti per avvicinare al calcio le nostre bambine”.

La vincente della Coppa Italia fase regionale andrà a giocare la fase nazionale con le vincenti delle altre Regioni, mentre la Coppa Abruzzo è un trofeo istituito quest’anno per rendere la stagione sportiva più ricca e avvincente, sia per le società che per gli appassionati e le appassionate.

La Finale di Coppa Abruzzo sarà seguita dall’emittente Super J durante il programma della domenica Diretta Goal, mentre la Finale di Coppa Abruzzo sarà trasmessa in streaming sulla pagina Facebook LND Abruzzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *