azzurre

Azzurre, una sconfitta più dolce che amara

C’era la possibilità di segnare davvero qualcosa di epocale: oltre a una storica qualificazione, le Azzurre potevano arrivare all’evento Mondiale con all’attivo un girone dominato senza conoscere sconfitte.

La trasferta in Belgio, con il pass per il Mondiale in tasca, rende la sconfitta, sicuramente indolore.

Anche perchè, le nostre ragazze hanno mostrato – ancora una volta- di avere i cosiddetti e di non starci a perdere.
La numero 1 belga, sul finale, in più occasioni è stata chiamata a difendere il risultato, necessario per il loro cammino verso la Francia…

…per continuare a leggere

  https://www.golditacco.it/calcio-femminile-azzurre-una-sconfitta-piu-dolce-che-amara/ 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.