Calcio balilla umano on the beach: il torneo

manifesto 2° torneo di calcio balilla umanoConfesso che di torneo del genere non ne avevo mai sentito parlare, non pensavo nemmeno che qualcuno potesse realizzare un evento simile. E invece, nella mia adorata regione, l’idea è arrivata ed ha una finalità solidale ben precisa.

Domenica 17 agosto infatti dalle ore 14 presso il Lido Il Cavallino Azzurro sul lungomare Le Morge di Torino Di Sangro (Chieti) il Rotaract di Atessa Media Val Di Sangro organizza il 2° Torneo di Calcio balilla umano on the beach. Il presidente del Rotaract club di Atessa, Francesco Barattucci e tutti i soci in collaborazione con il lido Il Cavallino Azzurro e con il patrocinio del Comune di Torino Di Sangro realizzano questa importante e al tempo stesso divertente manifestazione rivolta a giovani e adulti con l’intento di sostenere il lodevole progetto internazionale denominato End polio now, la cui funzione principale è quella di debellare la malattia della poliomelite. Si tratta di una malattia che colpisce principalmente i paesi dell’Africa. Dopo un quarto di secolo di duro lavoro, il Rotary ed i suoi partner sono sul punto di eradicare la tenace malattia della polio, ma fino a quando la poliomielite minaccia anche un solo bambino in tutto il mondo, tutti i bambini del mondo sono ancora a rischio. La posta in gioco è alta. Il torneo di squadre miste prevede una formazione di sei persone per ciascuna di essa, ed un contributo di iscrizione di 10 euro a persona. E’ bene precisare che in campo si gioca sei contro sei ma ogni formazione può avere anche un organico di più persone e quindi da poter utilizzare nelle sostituzioni.

Le iscrizioni possono essere effettuate telefonicamente a Francesco Barattucci, 334 2953206 o a Luigi Marchetti, 320 8595678 entro il 15 agosto.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *