calcio a 5 femminile

E poi il calcio a 5 femminile…

E poi scoprire il calcio a 5 femminile. Cioè, sapevo della sua esistenza ma non ero mai stata a una partita. E poi un giorno succede anche questo: amichevole Pescara Femminile-Bisceglie Femminile.

E poi… wow!!! Si corre, si corre e si corre. È difficilissimo stare dietro alle azioni di queste atlete che, sul parquet del Palarigopiano (Pescara), hanno… corso per un’ora fermandosi solo per l’intervallo.

Ho scoperto un mondo a partire dalle gare al chiuso, dentro un palazzetto dello sport; abituata allo stadio, alla distanza dal campo, essere lì tutti vicini al terreno di gioco, ha un sapore diverso. Sì perché senti tutti a partire dalle ragazze che si chiamano, si danno consigli, discutono e “polemizzano” con l’arbitro. No, qui non esiste la VAR quindi ci sta che qualche decisione venga criticata.

Per non parlare del pubblico. Pensate a spalti vuoti? Sbagliato! Sarà che il calcio a 5 a Pescara è molto seguito, ma per essere un’amichevole c’era davvero tanta gente anche curiosa di vedere a che punto sta la preparazione delle ragazze (il campionato parte domenica 24).

Insomma, una bella esperienza da ripetere. Credo che il Palarigopiano mi vedrà spesso in questa stagione!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *