Corso competenza sportiva

Corso di Competenza sportiva, la IV edizione

Nuovo appuntamento per il corso di competenza sportiva, a cura del centro di psicologia dello sport di Pescara. Occasione per atleti, allenatori, docenti, preparatori, genitori, per chiunque si relazioni con interesse al sistema sportivo. L’evento, giunto alla sua IV edizione, fa di Pescara un punto di riferimento per l’aggiornamento tematico, con docenti di prim’ordine nel panorama nazionale (iscrizioni in corso fino al 3 aprile, appuntamento fra aprile e maggio).

“I corsi di competenza sportiva prevedono un format ampiamente collaudato che prende spunto dalla necessità di creare un network di professionisti capaci di mettere il fattore umano al centro di una nuova intelligenza collettiva a favore del mondo sportivo – spiega Margherita Sassi, psicoterapeuta ed esperta in Psicologia dello sport, ideatrice e curatrice dell’evento, responsabile del centro di Pescara – Rappresentano una valida opportunità per studenti e laureati in Scienze motorie, docenti di educazione fisica, allenatori, maestri, dirigenti, preparatori atletici, fisioterapisti, massaggiatori e appassionati di attività sportive”.

All’insegna della creatività, della sensibilità e della qualità, si ispirano ad una definizione europea dello sport e puntano all’integrazione tra sportivi e non sportivi, passando attraverso una rivalutazione della persona e della sua attitudine a pensare, parlare, immaginare, discutere, criticare lo sport, al fine di ridisegnare nuovi e promettenti scenari.

I docenti della quarta edizione, oltre a Margherita Sassi, sono: Daniela Fonte, psicoterapeuta, esperta di biofeedback; Laura Mandolesi, Phd dipartimento di Scienze motorie e del benessere Università di Napoli Partenope Irccs-Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico, Fondazione Santa Lucia, sezione Cerc-Centro europeo di ricerca sul cervello; Franca Cauti, esperta di fotografia. Il corso prevede dodici ore di formazione teorica e pratica, in sei moduli, fra aprile e maggio. È rivolto alle persone interessate alla pratica e alla cultura sportiva, alla salute psicofisica, all’educazione al gioco e al movimento (sede del corso è il centro Coprai Training nell’Arca a Spoltore). Con il partocinio dell’Aif-Associazione italiana formatori. Al termine del corso viene rilasciato un attestato di frequenza (www.cpspescara.it).

L’ideatrice del corso

Margherita Sassi, pescarese, ha ereditato la passione sportiva dai genitori (entrambi docenti di educazione fisica). Atleta lei stessa, pratica diverse discipline, ha frequentato il liceo psicopedagogico di Pescara e poi l’Università di Urbino, laureandosi dottore in Psicologia. È iscritta all’albo degli Psicologi dell’Abruzzo dal 2002. Ha cominciato a cimentarsi come psicologa sportiva nel 2000, anno dell’esperienza romana del master in Psicologia dello Sport. L’iter formativo comprende anche il diploma di specializzazione in psicoterapia cognitivo-comportamentale (2007).

Noi abbiamo partecipato lo scorso anno, ecco le nostre emozioni: Alla scoperta di noi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *