Corsa

Vero o falso? 5 miti da sfatare

Torna il nostro personale trainer Gianluca Delli Rocioli con i suoi preziosi consigli sul mondo variegato dell’attività fisica.

Questa volta la sua attenzione si è incentrata sui luoghi comuni cioè su quel “sentito dire” che diventa regola, convinzione, ma che in realtà non produce gli effetti sperati.

Quanto tutto questo coinvolge il mondo del fitness? Oggi Gianluca ci svela gli arcani, ci annienta 5 falsi miti spiegandoci dove sta la verità.

Siete pronti?

  1. “Correre fa dimagrire”. Eresia! Correre fa migliorare la funzione respiratoria e cardiaca aumentando il volume d’ossigeno consumato e cambiando il ritmo del battiti.
  2. “Con tante ripetizioni e poco peso fai definizione, con poche ripetizioni e tanto peso fai massa”. No. Nel primo caso si crea un ambiente più resistente, nel secondo si sviluppa  un ambiente forte.
  3. “Sudare fa dimagrire”. Non è così: tramite la sudorazione abbassiamo la temperatura corporea ed eliminiamo tossine e scarti metabolici di vario tipo.
  4. “Perdere peso è perdere volume”. Non è vero. È possibile, nonchè auspicabile, nel caso si voglia dimagrire, scendere di 1/2 taglie senza perdere chili.
  5.  ”Lo stretching non è un allenamento”. Lo stretching è un allenamento vero proprio e non va relegato agli ultimi 3 minuti se e quando questo avviene. Trattasi di allenamento eccentrico…cos’è?!?!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *