Pescara-Torino, il mio asse sportivo

scudetto calcio a 5Torino e Pescara, le mie due anime. Pescara la mia città, Torino la città della mia squadra. A Pescara ci sono nata e basta questo per spiegare tutto, a Torino ci andrò.

Sportivamente parlando per Pescara è stato un finale di stagione unico: presi i play-off all’ultima giornata di campionato persa la Serie A per una traversa al 92° minuto.

A Torino, alla Juventus, è andata meglio: Coppa Italia e scudetto ma la Champions league è volata a Barcellona.

Tre momenti: finali play-off andata e ritorno e finale Champions league praticamente in una settimana che posso solo definire nera!

Se per la Juventus era una missione quasi impossibile, il Pescara a Bologna meritava molto di più; è terribile perdere quando pareggi una partita attaccando per 45 minuti e poi arriva quella traversa…bologna pescara

Per fortuna la stagione sportiva nel capoluogo adriatico non era ancora finita: giovedì 11 finale scudetto calcio a 5 Pescara-Kaos (gara 4). Questa volta la ruota gira nel verso  giusto e quel triangolo tricolore arriva in Abruzzo. Per la prima volta il Pescara del futsal è Campione d’Italia!!!!

JuveE’ difficile da spiegare ma quando lo sport trionfa nei miei due luoghi dell’anima, nella stessa stagione sportiva, il cuore sussulta, non sa scegliere qual è la gioia più grande perchè l’amore sceglie una sola strada. Niente e nessuno potra mai scindere i miei due mondi, si potranno solo fondere nella gioia che lo sport, attraverso un calcio a un pallone, riesce a darmi.

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *