Postcalcium, la prima candelina!

tante curiosità! Tra una chiacchiera e l I Capitani della vecchia signora di epoca in epoca Il calcio e qualche risata

13 marzo 2014, ciak on-line! Il blog è partito!

“Un modo di vedere il calcio a modo mio” è lo slogan che scelto per andare oltre le semplici parole campate in aria e fermarle su un pezzo di carta virtuale.

Non mi sembra vero che sia già trascorso un anno dal primo post e non avrei nemmeno lontanamente immaginato che un blog fosse in grado di aprire la mente.

Sì, postcalcium.it mi ha fatto questo effetto: aprirmi la mente, allargare gli orizzonti, pensare metodicamente ma lasciando spazio alle emozioni e alle sensazioni.

Sono felice e orgogliosa di aver realizzato un sogno: parlare di calcio a modo mio. In realtà questo sogno non ha radici molto lontane. Era l’estate 2013 quando iniziò a frullarmi in testa una certa idea e chiesi a un amico:

“E se facessi un blog?”

Lui mi rispose. “E di cosa parleresti?”

“Di calcio!” dissi

Ecco, fu allora che il sogno iniziò a prendere forma, a modellarsi, fino a trovare un corso specifico di WordPress attreavrso cui l’idea venne portata sul web.

Approfitto di questo primo anniversario di postcalcium, per ringraziare Experience Ict Training nelle persone di Marina Rendine, Giulio Ciabarra e Tiziana Iozzi per avermi lanciato (e lo fanno ancora) in questa avventura.

Un ringraziamento a colleghi giornalisti che hanno arricchito il blog con i loro contributi, Alessandra Petrucci, psicologa dello sport, per i suoi interventi e tutti coloro che ho conosciuto anche solamente per posta elettronica come di calcioecalcio che hanno addirittura creato una rubrica dedicata al mio blog!

 

Spero di festeggiare ancora anniversari con tutti voi e tanti, tanti altri lettori

 

BUON COMPLEANNO POSTCALCIUM!!!

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *